www.splash.it  

 Splash > Curiosando
CategorieLinkSplash
Latino | Sicilia | Tattoo | Cartoline | Dizionario 
Come si definiscono i versi degli animali?
Livello Superiore

Non c'è una regola precisa per definire le voci prodotte dagli animali. In alcuni casi derivano per imitazione (onomatopea) dal verso prodotto; in altri la loro origine dipende dal nome dell'animale. Capire gli infiniti suoni e versi emessi dagli animali è un desiderio antico dell'uomo. Non a caso sappiamo riconoscere molte espressioni vocali del cane, la specie da più tempo addomesticata e vicina a noi: Fido pu` guaiolare, guaire,latrare,mugolare,ringhiare,uggiolare,ululare,ustolare (ovvero mugolare, soprattutto per avere cibo). Di altri animali, invece ci limitiamo a classificare le variazioni con un unico nome, come avviene per il barrito dell'elefante, o addirittura crediamo che non esistano, come avviene per le giraffe, che invece hanno un'ampia gamma di suoni. Non mancano gli usi estensivi: "chioccolare" è il verso del merlo e del fringuello, ma "chiocchiolatori" sono gli uomini specializzati nell'imitare questi suoni, con la bocca o con piccoli attrezzi, per attirarli in trappola.
Nome scientifico Nome comune Definizione Verso
Apus apus Rondone Garrisce srii srii
Hirundo rustica Rondine Zinzilula tsuitùu
Corvus corone Cornacchia Gracchia kraa kraa kerk konk
Turdus merula Merlo Chioccola tcink tcink tcink
Apis melifica Ape Bombisce e Ronza bzzzzzz, zzzzzz
Mus musculus Topo Squittisce o Zirla squiit squit, cik cik
Elephas indicus Elefante Barrisce praaaaaaahhhhh
Cervus elaphus Cervo Bramisce mmmmmmmmmrr
Giraffa camelopardalis Giraffa Muggisce, Bela meeeeeee
Urus arctos Orso bruno Ringhia grrrrrwwww

Login
Username 
Password 
 Auto-Login 
Registrati Hai dimenticato la password?
Registrati   |   Splash in Homepage   |   Chi siamo   |   Liberatoria Legale   |   Scrivici